Wall Box per ricarica intelligente auto elettriche o ibride plug-in. Soluzioni per privati e condomini

Scarica scheda tecnica

Adatto a tutte le soluzioni abitative

Soluzione idonea a tutti gli impianti domestici in appartamenti e condomini. Si adatta facilmente a qualsiasi installazione, in garage privati o parcheggi condivisi.

Adattamento dinamico ai consumi

Potenza regolabile. Adatta la potenza agli altri consumi domestici attraverso il Power Boost incluso. Ricarica in modalità "Modo 3".

Installazione semplice e rapida

L’installazione è semplice e veloce e viene fatta da tecnici formati e addestrati, in modo da garantire il massimo rendimento del dispositivo di ricarica.

Cavo di ricarica integrato

Non c’è nessun bisogno di recuperare il cavo dall’auto ad ogni carica. Il cavo è universale e va bene per qualsiasi auto.

Connettività completa

Dialogo costante con la stazione di ricarica tramite Wi-Fi e Bluetooth.

App per la gestione della Wall Box

Tramite l’APP ed il portale web, si ha una gestione ottimizzata di ricariche e consumi, con verifica in tempo reale dello stato della ricarica.

Caratteristiche tecniche Wall Box

Wall Box per ricarica intelligente auto elettriche o ibride plug-in

La Wallbox è la soluzione ideale per abitazioni private, condomini e appartamenti con qualità e performance senza compromessi. La potenza di ricarica si adatta agli altri consumi domestici grazie al Power boost incluso che permette a Wallbox di conoscere i consumi dell’abitazione limitando in modo automatico la potenza di ricarica per non far "saltare" mai il contatore. L’installazione è molto semplice e può essere svolta anche da un vostro elettricista di fiducia o da personale tecnico formato e addestrato in modo da garantire il massimo rendimento del dispositivo di ricarica.

Ricarica auto elettriche e ibride Wallbox

Grazie al cavo di ricarica integrato non c’è nessun bisogno di recuperare il cavo dall’auto ad ogni carica. Il tempo di ricarica può essere regolato attraverso l’impostazione della potenza massima. Con questa Wallbox si possono ridurre notevolmente i tempi di ricarica (fino ad 8 volte più veloce). Le stazioni di ricarica riescono a gestire il passaggio di corrente in modo migliore e garantiscono, senza problemi, la ricarica a potenze maggiori, ovviamente compatibilmente al tipo di contratto di fornitura energetica. Ci sono stazioni monofase e trifase, in modo da esercitare il minor stress possibile sull’impianto. Generalmente, le stazioni di ricarica raggiungono i 32 Ampère di corrente, equivalenti a 7.4 kW per ricariche monofase e 22 kW per ricariche trifase.

Questo dispositivo permette di ricaricare l’auto in Modo 3. Questa modalità prevede che la ricarica del veicolo avvenga attraverso un sistema di alimentazione collegato permanentemente alla rete elettrica. La Control Unit è integrata direttamente nella struttura di ricarica dedicata e la ricarica avviene con la stessa tipologia di cavi che si utilizza presso le stazioni di ricarica pubbliche che si trovano in città. Questo è il modo delle wallbox, delle colonnine e di tutti i sistemi di ricarica automatica in corrente alternata. In Italia è l’unico modo consentito per caricare l’auto in ambienti pubblici in corrente alternata. Ovviamente, l’aggiunta di un interruttore e la predisposizione dei cavi ha un costo di installazione, ma vi permette anche di posizionare la stazione nella posizione migliore rispetto alla vostra auto.

Controllo della ricarica mediante APP
Tramite una APP è possibile gestire tutte le impostazioni del dispositivo dal proprio smartphone o tablet. L’APP permette di:

  • Agire da collegamento tra il caricatore e il portale myWallbox tramite Bluetooth.
  • Configurare il tuo dispositivo e accedi ai tuoi consumi.
  • Programmare le sessioni di ricarica quando il prezzo dell’energia è più economico.
  • Impostare la corrente di ricarica in base alle tue esigenze o blocca e sblocca il caricatore per evitare un uso improprio, tutto con un solo clic.
  • Verificare in tempo reale lo stato della sessione ricarica, anche a distanza.

F.A.Q.

Le domande più richieste da chi vuole passare ad un veicolo elettrico o ibrido plug-in e ricaricando da casa.

Ci sono incentivi per l’installazione della Wallbox?

Sì, è possibile accedere ad una detrazione fiscale del 50% per l’acquisto e per l’installazione di Wallbox. L’importo che può beneficiare della detrazione dovrà essere ripartito in dieci quote annuali di pari importo. Le spese per l’acquisto e la posa in opera della stazione di ricarica devono essere documentate e i relativi pagamenti devono essere effettuati con bonifico bancario o postale, ovvero con altri sistemi di pagamento previsti dall’art. 23 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241.

Quanto costa ricaricare a casa?

È possibile stimare il costo della ricarica moltiplicando la capacità della batteria del veicolo per il prezzo medio della fornitura energetica. Per esempio, se il contratto della propria fornitura energetica prevede un costo per kWh pari a 0,10€/kWh, e l’auto ha una batteria da 48kWh, il costo complessivo stimato sarà pari a 0,10€*48 = 4,80€

È necessario cambiare la potenza del contatore, aumentandola?

In breve: no. Wallbox arriva ad una potenza di 7,4kW. È dunque possibile ricaricare a qualsiasi potenza sino ad un massimo di 7,4kW. Nel caso si voglia usufruire di una ricarica più rapida è possibile aumentare la propria impegnativa energetica, per esempio da 3kW a 6kW: sarà poi sufficiente impostare il nuovo limite su Wallbox per usufruire di una ricarica più rapida. GSE e ricariche auto elettriche in casa: da luglio ok a 6 kW di notte e nei festivi. Dal 1º luglio 2021 si potrà ricaricare il proprio veicolo elettrico avendo la disponibilità di 6 kW di notte e nei festivi, senza dover richiedere un aumento di potenza al proprio fornitore.

Cos’è il Power boost?

Il Power boost permette a Wallbox di conoscere i consumi dell’abitazione limitando in modo automatico la potenza di ricarica per non far "saltare" mai la corrente. Può essere utilizzato sia su impianti monofase che trifase.

Privato, Condominio, Azienda o Struttura recettiva?

Sei interessato alle colonnine di ricarica? Richiedi informazioni sulle nostre soluzioni

Trattamento Dati Personali e Cookie

INFORMATIVA COMPLETA