Wall Box e stazioni di ricarica per auto elettriche o ibride plug-in. Soluzioni per privati, ristoranti, aziende, comuni e hotel

Servizio di ricarica per veicoli elettrici

Soluzione idonea a tutti gli impianti domestici in appartamenti, ristoranti, aziende, comuni e hotel.

Adattamento dinamico ai consumi

Potenza regolabile. Adatta la potenza agli altri consumi attraverso un sistema di ricarica intelligente.

Fornitura "chiavi in mano"

Oltre alla fornitura ci occupiamo della progettazione dell’impianto elettrico, autorizzazioni e installazione.

Attivazione della stazione mediante RFID card

L’attivazione della wallbox e della stazione di ricarica può avvenire tramite comando a chiave e/o RFiD card.

Gamma di potenze disponibili

Da 3,7 kW - 7,4 kW - 11 kW - 22 kW per le WallBox e da 3,7 kW - 7,4 kW - 11 kW - 22 Kw - 50kW per le stazioni di ricarica.

Garanzia e Numero Verde

Garanzia di 3 anni e a Assistenza h24 attraverso un NUMERO VERDE gratuito

Caratteristiche tecniche Stazione di Ricarica

Stazione di ricarica per auto elettriche o ibride plug-in

La Stazione di ricarica proposta dai nostri partner si presta perfettamente alle esigenze delle aree private, come ad esempio una villa, un garage, un parcheggio della vostra Azienda o Comune. Forniamo soluzioni anche per ristoranti, hotel, B&B, agriturismi.

Principali caratteristiche tecniche stazione di ricarica (gestione privata)

  • Potere di ricarica di 3,7 kW e 7,4 kW (Monofase) - 11kW e 22 kW (Trifase)
  • Comunicazione tra apparecchio e veicolo a Norma ISO 15118
  • Possibilità di collegamento locale in rete di più stazioni di ricarica
  • Autorizzazione attraverso sistema manuale comando a chiave
  • Dispositivo per il controllo della corrente di guasto DC > 6 mA
  • Sganciatore di apertura integrato (per welding detection)
  • Funzione di sblocco in caso di Black-out elettrico (soltanto per apparecchio con presa di ricarica Tipo 2 )
  • Relè di misura sequenza di fase
  • Sistema di monitoraggio della temperatura
  • Sostegno integrato per la sospensione dei cavi
  • Sganciatore di apertura integrato (per welding detection)
  • Presa di ricarica Tipo 2 con shutter, per l’uso di cavi di ricarica separati. Lo shutter offre una protezione supplementare contro il rischio di folgorazione (Obbligatorio in alcuni Paesi)
  • Fissaggio: su parete e/o supporto
  • Ricarica in modo 3 conforme alla norma IEC 61851-1
  • Connettori a innesto conformi alla norma IEC 62196
L’attivazione della stazione di ricarica può avvenire tramite comando a chiave e/o RFiD card.

Sistemi di ricarica auto elettriche e ibride Wallbox e Colonnina

La Stazione di ricarica si presta perfettamente alle esigenze delle aree pubbliche e semi-pubbliche, come ad esempio un parcheggio della vostra Azienda o Comune. Grazie al modem integrato è possibile il collegamento diretto al sistema back-end per il monitoraggio e la fatturazione. Elevati requisiti di sicurezza, funzionamento orientato al cliente, interconnettività per l’implementazione del conteggio conforme ai requisiti, del monitoraggio del sistema e della gestione del carico in un’unica soluzione di qualità. L’integrazione opzionale della funzione "Plug&Charge" (PnC) rende il processo di ricarica ancora più conveniente.

Principali caratteristiche tecniche stazione di ricarica (gestione pubblica)

  • Potere di ricarica fino a 7,4 kW (Monofase) e 22-50 kW (Trifase)
  • Comunicazione tra apparecchio e veicolo a Norma ISO 15118
  • Possibilità di collegamento locale in rete di più stazioni di ricarica
  • Autorizzazione attraverso Backend-System o scheda RFID (ISO 14443A / MIFARE classic o MIFARE DESFire)
  • Modem integrato per gli standard di telefonia mobile 4G (LTE), 3G (UMTS) e 2G (GSM)
  • Stazione di ricarica compatibile con OCPP 1.5 e OCPP 1.6
  • Informazioni di stato attraverso il campo di informazione a Led
  • Contatore di energia MiD integrato
  • Interruttore magnetotermico (opzionale)
  • Interruttore differenziale di Tipo A (opzionale)
  • L’interruttore differenziale e l’interruttore magnetotermico nell’apparecchio possono essere reinseriti manualmente dall’esterno con il pulsante multifunzione. Tramite il pulsante multifunzione è possibile verificare la funzionalità dell’interruttore differenziale senza aprire l’involucro dell’apparecchio
  • Dispositivo per il controllo della corrente di guasto DC > 6 mA
  • Sganciatore di apertura integrato (per welding detection)
  • Relè per il collegamento di uno sganciatore di apertura esterno (per welding detection)
  • Funzione di sblocco in caso di Black-out elettrico (soltanto per apparecchio con presa di ricarica Tipo 2)
  • Relè di misura sequenza di fase
  • Sistema di monitoraggio della temperatura
  • Sostegno integrato per la sospensione dei cavi
  • Sganciatore di apertura integrato (per welding detection)
  • Presa di ricarica Tipo 2 con shutter, per l’uso di cavi di ricarica separati. Lo shutter offre una protezione supplementare contro il rischio di folgorazione (Obbligatorio in alcuni Paesi)
  • Ricarica in modo 3 conforme alla norma IEC 61851-1.
  • Connettori a innesto conformi alla norma IEC 62196
Autorizzazione al comando. A seconda della configurazione l’apparecchio può essere utilizzato previa autorizzazione con le seguenti possibilità:
  • Non è necessaria nessuna un’autorizzazione. Ricarica possibile per tutti gli utenti
  • Autorizzazione con RFID: 1) Ricarica possibile per tutti gli utenti con scheda RFID; 2)Ricarica possibile per tutti gli utenti con scheda RFID autorizzata
  • Autorizzazione tramite Backend-System: 1) L’autorizzazione avviene in funzione di un Beckend-System, ad es. con una scheda RFID, un’App per smartphone o ad hoc (ad es. direct payment); 2) Solo per la versione PnC, l’autorizzazione avviene tramite comunicazione tra apparecchio e veicolo a norma ISO 15118, requisiti: il veicolo ed il Backend-System supportano ISO 15118

Preventivo sistemi di ricarica auto elettriche

Per richiedere un preventivo è sufficiente andare alla pagina Preventivo ricarica per auto elettriche, cliccando sulla propria provincia.

F.A.Q.

Le domande più richieste da chi vuole passare ad un veicolo elettrico o ibrido plug-in e ricaricando da casa.

Ci sono incentivi per l’installazione della Wallbox?

Attraverso il dpcm 4 agosto 2022 è stato introdotto un contributo dell’80% per l’acquisto di colonnine di ricarica delle auto elettriche. Possono accedervi gli utenti domestici che, nel 2022, acquistano infrastrutture di potenza standard per la ricarica di veicoli elettrici. Il limite massimo del contributo è di 1500 euro per persona fisica richiedente o di 8000 euro in caso di posa in opera sulle parti comuni degli edifici condominiali. Per la misura sono stati stanziati 40 milioni di euro. Purtroppo non sono ancora disponibili le norme di applicazione ed attuazione dell’incentivo.

È necessario cambiare la potenza del contatore, aumentandola?

In breve: no. Wallbox arriva ad una potenza di 22kW. È dunque possibile ricaricare a qualsiasi potenza sino ad un massimo di 22kW. Nel caso si voglia usufruire di una ricarica più rapida è possibile aumentare la propria impegnativa energetica, per esempio da 3kW a 6kW: sarà poi sufficiente impostare il nuovo limite su Wallbox per usufruire di una ricarica più rapida. GSE e ricariche auto elettriche in casa: da luglio ok a 6 kW di notte e nei festivi. Dal 1º luglio 2021 si potrà ricaricare il proprio veicolo elettrico avendo la disponibilità di 6 kW di notte e nei festivi, senza dover richiedere un aumento di potenza al proprio fornitore.

Viene fatto lo sconto in fattura?

No, dal 2022 non è più possibile chiedere lo sconto in fattura per le stazioni di ricarica, non essendo stata prorogata la detrazione 50%.

Quanto costa ricaricare a casa?

È possibile stimare il costo della ricarica moltiplicando la capacità della batteria del veicolo per il prezzo medio della fornitura energetica. Per esempio, se il contratto della propria fornitura energetica prevede un costo per kWh pari a 0,50€/kWh (aggiornato a ottobre 2022), e l’auto ha una batteria da 48kWh, il costo complessivo stimato sarà pari a 0,50€*48 = 24,00€.

Privato, Condominio, Ristorante, Azienda o Struttura recettiva?

Sei interessato alle colonnine di ricarica? Richiedi informazioni sulle nostre soluzioni

Trattamento Dati Personali e Cookie

INFORMATIVA COMPLETA