Home >> Libri >> Rischio Incendio | Prevenzione Incendi

Libri Rischio Incendio | Libri Prevenzione Incendi

Acquista libri Rischio Incendio e Prevenzione Incendi su Amazon

Libri Rischio Incendio | Libri Prevenzione Incendi

Il rischio di incendio nei luoghi di lavoro è legato non solo al tipo di attività svolto e ai materiali immagazzinati e manipolati, ma anche alle attrezzature presenti, agli arredi, alle caratteristiche costruttive e ai materiali di rivestimento utilizzati. È sufficiente conoscere come avviene il processo di combustione per comprendere come quasi ogni luogo di lavoro presenti potenzialmente un pericolo di incendio. Nell’ambiente lavorativo è probabile che materiali, attrezzature e attività lavorative forniscano gli elementi necessari per la combustione (combustibile e innesco): aggiungendo il comburente presente nell’aria si formano le condizioni indispensabili perchè si sviluppi un incendio. Ma per capire per ogni specifico luogo di lavoro (ad esempio un albergo, un ristorante, una fabbrica ecc.) con quale probabilità quest’evento critico si possa verificare, quali danni possa cagionare, e come poterlo prevenire e fronteggiare, deve essere sviluppata la valutazione del rischio d’incendio. In questa pagina ho riportato una selezione di libri sul rischio incendio e libri sulle procedure di Prevenzione Incendi. Cliccando su una delle immagini verrete ridirezionati sul sito di amazon.it dove potrete effettuare direttamente l’acquisto del libro.

I prezzi dei libri non includono le spese di spedizione, di cui dovrete tenerne conto in fase di acquisto sia su Amazon che Ebay. Tuttavia se volete risparmiare sulle spese di spedizione potete iscrivervi al servizio Amazon Prime utilizzando il seguente link Iscriviti a Amazon Prime, usufruendo della prova gratuita per 30 giorni. Tutti i libri sulla certificazione energetica che trovate in questa pagina possono essere spediti con Amazon Prime, azzerando i costi di spedizione. Nel caso di acquisto del libro con eBay i costi di spedizione sono indicati dal venditore.

  • Codice di prevenzione incendi commentato. D.M. 3 agosto 2015. Norme tecniche di prevenzione incendi. Aggiornato con D.M. 12 aprile 2019 e D.M. 18 ottobre 2019. Esempi applicativi
    Autori: F. Dattilo e M. Cavriani
    Editore: EPC; 3 edizione
    Data di Pubblicazione: 17 dicembre 2019
    Pagine: 568
    Prezzo: € 41,65
    Il D.M. 12/04/2019, modificando il D.M. 3/08/2015 (Codice di Prevenzione incendi), ha previsto l’eliminazione del cosiddetto "doppio binario" per la progettazione antincendio delle attività soggette al controllo da parte dei Vigili del fuoco. In particolare, con tale decreto, sono stati introdotti due elementi: l’ampliamento del campo di applicazione del Codice (con l’inserimento di alcune attività dell’allegato I al D.P.R. 1 agosto 2011 n. 151 precedentemente escluse); l’obbligatorietà dell’utilizzo del Codice per la progettazione delle attività prive di specifica regola tecnica in luogo dei "criteri tecnici di prevenzione incendi". Le novità introdotte dal D.M. 12/04/2019 e lo sviluppo tecnologico e normativo hanno reso necessaria anche la revisione dell’allegato tecnico del Codice, sancita dal D.M. 18/10/2019. Per l’aggiornamento di tale allegato tecnico, si è cercato di tenere conto di tutte le criticità emerse durante gli oltre tre anni di applicazione e segnalate dagli stakeholder. Rispetto alle edizioni precedenti, il volume presenta ulteriori note esplicative per favorirne la lettura e l’utilizzo, aggiornato anche con le più recenti regole tecniche verticali e rinnovato con nuovi esempi applicativi e commenti.
  •  
  • SCIAvvf antincendio e asseverazione VVF
    Autori: Davide Luraschi
    Editore: Maggioli Editore
    Data di Pubblicazione: 16 aprile 2019
    Pagine: 176
    Prezzo: € 25,22
    Frutto di 40 anni di esperienza nel campo della prevenzione incendi, maturata dallo studio di ingegneria e architettura Luraschi & Associati, fondato nel 1892, questo manuale offre al lettore uno strumento operativo di grandissimo valore pratico. La SCIA antincendio, introdotta dal DPR 151/2011, ha implicato sia nuove responsabilità per alcune delle figure coinvolte nel processo e nella filiera autorizzativa sia nuove procedure prima non previste e forse nemmeno ipotizzabili. Questo libro illustra non solo cosa è la SCIA antincendio, come si compila e quali sono i documenti che la compongono ma anche il suo significato, cosa rappresenta, e le implicazioni ad esso legate che ogni soggetto, per la sua parte, sia assume ed anche quali sono le eventuali conseguenze legali in caso di carenza ed errori di compilazione o in casi più estremi dichiarazioni non veritiere. Il manuale ha dunque proprio lo scopo di chiarire cosa è la SCIA VVF (tempo, documentazione, responsabilità, compensi) così da definire una procedura corretta e fattibile che possa dare il giusto riconoscimento all’operato del tecnico asseveratore. Il volume propone delle linee guida, frutto dell’esperienza dell’autore, che aiutano il professionista laddove la norma di riferimento risulta poco chiara e lascia spazio alle interpretazioni.
  •  
  • Nuovo manuale di prevenzione incendi. Con CD-ROM
    Autori: Claudio Giacalone
    Editore: Maggioli Editore; 4 edizione
    Data di Pubblicazione: 10 febbraio 2019
    Pagine: 1400
    Prezzo: € 78,20
    Aggiornata con il recente Decreto del Ministero dell’Interno riguardante "Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per le attività commerciali con superficie lorda superiore a 400 m2", la IV edizione di quest’apprezzatissima Opera, realizzata dall’Ing. Giacalone, Dirigente del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, si qualifica come supporto di riferimento e verifica della corretta esecuzione degli interventi di sicurezza antincendio per i Professionisti tecnici. Il Manuale raccoglie in un unico testo organico e sistematico le disposizioni di prevenzione incendi applicabili alle attività a rischio di incendio, con approfondimenti sulle casistiche più problematiche, alla luce del Codice di prevenzione incendi, che introduce nuovi strumenti di progettazione in grado di pervenire a soluzioni tecniche più efficaci. La trattazione fornisce tutti gli strumenti operativi necessari per gestire le procedure e gli adempimenti documentali, progettuali, impiantistici inerenti le attività produttive e le strutture edilizie ed è arricchita da un formulario online di 23 modelli editabili. 1. Modello Richiesta di valutazione del progetto 2. Modello Segnalazione certificata di inizio attività ai fini della sicurezza antincendio 3. Modello Asseverazione ai fini della sicurezza antincendio 4. Modello Certificazione di resistenza al fuoco di prodotti/elementi costruttivi in opera 5. Modello Dichiarazione inerente i prodotti impiegati 6. Modello Dichiarazione di corretta installazione e funzionamento dell’impianto 7. Modello Certificazione di rispondenza e di corretto funzionamento dell’impianto 8. Modello Dichiarazione di non aggravio del rischio incendio 9. Modello Segnalazione certificata di inizio attività ai fini della sicurezza antincendio GPL 10. Modello Attestazione ai fini della sicurezza antincendio 11. Modello Dichiarazione di installazione serbatoio per GPL, in depositi sino a 5 m3 di capacità complessiva 12. Modello Attestazione di rinnovo periodico di conformità antincendio 13. Modello Asseverazione ai fini della attestazione di rinnovo periodico di conformità antincendio 14. Modello Attestazione di rinnovo periodico di conformità antincendio GPL 15. Modello Dichiarazione di avvenuta manutenzione per depositi di GPL in serbatoi fissi di capacità non superiore a 5 m3 16. Modello Richiesta di deroga 17. Modello Richiesta di nulla osta di fattibilità 18. Modello Verifica in corso d’opera 19. Modello Dichiarazione per voltura 20. Modello Dichiarazione di conformità ai sensi del d.m. 37/2008 21. Modello Dichiarazione di corrispondenza in opera 22. Modello Dichiarazione di corretta posa in opera porte ed elementi di chiusura 23. Modello Dichiarazione corretta posa in opera materiali classificati per la reazione al fuoco e le porte resistenti al fuoco Completo di tabelle dati e prospetti di sintesi che intervallano l’esposizione, di esempi di calcolo e di relazioni tecniche, questo volume chiarisce i molteplici aspetti critici di un’attività professionale particolarmente delicata, sviluppando l’intera materia nel dettaglio di 1.636 pagine. Claudio Giacalone, laureato in ingegneria civile e in ingegneria per la sicurezza del lavoro e dell’ambiente, è un dirigente del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco. Svolge attualmente la funzione di Comandante dei Vigili del fuoco di Alessandria. È stato componente della speciale commissione di vigilanza integrata EXPO, che ha valutato la sicurezza dei padiglioni espositivi di EXPO MILANO 2015.
  •  
  • Codice di prevenzione incendi commentato-Esempi applicativi del Codice di prevenzione incendi
    Autori: F. Dattilo, C. Pulito
    Editore: EPC
    Data di Pubblicazione: 1 dicembre 2018
    Pagine: 1008
    Prezzo: € 91,80
    Il Codice di prevenzione incendi commentato è ora accompagnato dal nuovo libro degli esperti del Corpo Nazionale del Vigili del fuoco Esempi applicativi del codice di prevenzione incendi. È possibile acquistare entrambi i volumi al prezzo speciale di € 91,80 anzichè € 108,00.
  •  
  • Esempi di progettazione antincendio. 23 esempi con il codice di prevenzione incendi e le regole tecniche prescrittive
    Autori Antonio La Malfa, Roberto La Malfa, e al.
    Editore: Legislazione Tecnica
    Data di Pubblicazione: 4 luglio 2018
    Pagine: 558
    Prezzo: € 72,00
    Copertura di tutte le attività più frequenti, con le specifiche progettuali, le misure antincendio e le casistiche procedimentali. Indice ragionato, guida alla lettura e quadro sinottico per il reperimento rapido di argomenti e soluzioni.
  •  
  • Manuale degli impianti antincendio. Guida alla progettazione secondo le regole tecniche, le norme UNI, il codice di prevenzione incendi. Con Contenuto digitale per accesso on line
    Autori Luciano Consorti e Nicola Mobilia
    Editore: DEI
    Data di Pubblicazione: 31 maggio 2017
    Pagine: 294
    Prezzo: € 28,90
    Questo manuale, dal taglio pratico, nasce con l’obiettivo di guidare i progettisti alla scelta, alla progettazione e al dimensionamento dei diversi sistemi di protezione attiva antincendio - sprinkler, idranti, sistemi a schiuma e a gas, estintori e water mist, rivelazione e controllo fumi - in considerazione del vasto apparato normativo del settore, formato da Leggi, Decreti, Norme UNI e Regolamenti Europei. Le diverse prescrizioni, che disciplinano anche la realizzazione, la manutenzione e la gestione degli impianti antincendio, sono esposte in modo organico e coordinato, soprattutto in considerazione del DM 3 agosto 2015, noto come "Codice di prevenzione incendi", che delinea una nuova metodologia di approccio alla progettazione - meno prescrittiva e più prestazionale - consentendo al professionista l’opportunità di definire sistemi di protezione antincendio notevolmente più performanti, al fine di salvaguardare l’incolumità delle persone (sicurezza primaria) e la preservazione dei beni e dell’ambiente (sicurezza secondaria). L’opera è completata da contenuti aggiuntivi on-line: un foglio di calcolo in Excel che consente l’immediata verifica delle tubazioni e la determinazione delle perdite di carico, anche per le reti esistenti, e due appendici sulla trasmissione del calore e sui principi della combustione, utili riferimenti per eventuali riscontri e approfondimenti necessari.
  •  
  • Esempi applicativi del codice di prevenzione incendi
    Autori F. Dattilo e C. Pulito
    Editore: EPC
    Data di Pubblicazione: 9 maggio 2017
    Pagine: 496
    Prezzo: € 56,05
    Con l’emanazione delle Regole Tecniche Verticali sugli alberghi, sugli uffici, sulle autorimesse e, prossimamente, sugli edifici scolastici, il D.M. 03/08/2015 "Codice di Prevenzione Incendi" trova piena applicazione nella maggioranza delle attività sottoposte ai procedimenti di prevenzione incendi. Sviluppare un testo di esercizi nel quale, oltre all’applicazione pratica, si trovano anche le giustificazioni delle scelte adottate, rappresenta il completamento del libro "Codice di prevenzione incendi commentato" pubblicato all’uscita del decreto. Si tratta di un lavoro che va inteso come un ulteriore contributo alla conoscenza del nuovo modo di fare prevenzione incendi che si vuole fornire al mondo delle professioni: il professionista può trovare utili suggerimenti nella stesura dei progetti conformi al D.M. 03/08/2015. Il testo è frutto del contributo degli esperti del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco che hanno voluto, ancora una volta, mettere a disposizione del mondo professionale le proprie conoscenze al fine di rendere la prevenzione incendi cultura diffusa e mantenere alti standard di sicurezza nel Paese.
  •  
  • Tutte le norme di prevenzione incendi. Con aggiornamento online
    Autori: Gioacchino Giomi
    Editore: EPC; 2 edizione
    Data di Pubblicazione: 3 giugno 2016
    Pagine: 2048
    Prezzo: € 28,05
    Il volume e la banca dati dedicata costituiscono uno strumento di lavoro completo e di facile consultazione che raccoglie, selezionato e coordinato, l’intero corpo normativo di prevenzione incendi. Il testo è suddiviso in 10 sezioni nelle quali vengono riportate le leggi, i decreti e le circolari ministeriali relative ad attività e argomenti omogenei sotto l’aspetto normativo e procedurale. Così strutturato, il volume si pone come indispensabile base che consente di orientarsi con rapidità e sicurezza nei numerosi provvedimenti di prevenzione incendi. Professionisti, consulenti, responsabili dei servizi di prevenzione e protezione, vigili del fuoco, trovano in questa raccolta anche le fonti normative e procedurali relative alle autorizzazioni antincendio (segnalazione certificata di inizio attività, valutazione dei progetti, attestazione di rinnovo periodico di conformità antincendio). Tutti gli acquirenti del volume, tramite il codice inserito nell’ultima pagina della pubblicazione, potranno usufruire di una completissima banca dati on line aggiornata quotidianamente.
  •  
  • Impianti antincendio. Tipologia, progettazione, realizzazione, collaudo, manutenzione, esempi pratici
    Autori: Luciano Nigro
    Editore: EPC
    Data di Pubblicazione: 13 marzo 2015
    Pagine: 573
    Prezzo: € 33,00
    I sistemi di spegnimento possono essere considerati realmente efficaci solo se la toro progettazione, realizzazione e manutenzione sono effettuate a "regola d’arte". È operante presso l’Ente Italiano di Unificazione una Commissione (Protezione Attiva contro gli Incendi) che ha pubblicato una serie di Norme tecniche UNI od UNI-EN, che comprende ormai quasi tutti i sistemi di protezione attiva disponibili sul mercato. Tali norme costituiscono, in Italia, la "Regola dell"Arte" in materia e sono l’unico riferimento certo per committenti, progettisti, installatori, collaudatori e manutentori. Il volume, oltre ad indicare i corretti riferimenti normativi ed i criteri di progettazione da applicare, illustra le filosofie di base ed i criteri progettuali utili per scegliere, caso per caso, la tipologia dell’impianto di protezione attiva più adatto allo scopo. Uno strumento utile, insomma, per avere sempre sotto mano un quadro sintetico e comparativo dei pregi e difetti che accompagnano ogni sistema di protezione attiva antincendio, non perdendo mai di vista l’obiettivo di realizzare misure realmente efficaci.
  •  
  • Applicazioni di Telerilevamento per il monitoraggio degli incendi: Stima del rischio d’incendio ed analisi degli effetti del fuoco sulla vegetazione con dati telerilevati
    Autori: Antonio Lanorte
    Editore: Edizioni Accademiche Italiane
    Data di Pubblicazione: 24 novembre 2014
    Pagine: 232
    Prezzo: € 71,95
    Gli incendi di vegetazione sono considerati una delle principali cause di degrado ambientale in quanto compromettono la funzionalità degli ecosistemi e inducono effetti complessi sui processi ecologici e geomorfologici. A scala locale il fuoco influenza la struttura del suolo, la nutrizione delle piante, la composizione e la competizione tra le specie. Le aree bruciate sono più sensibili alla perdita dei nutrienti e ai processi di erosione del suolo. A scala di paesaggio, il fuoco determina cambiamenti nella composizione, nella struttura e funzionalità degli ecosistemi. Su scala globale gli incendi rappresentano un problema drammatico caratterizzato da un impressionante incremento di incidenza a livello mondiale. I gravi danni economici e ambientali, direttamente e/o indirettamente legati agli incendi, hanno spinto le agenzie spaziali internazionali ad elaborare sensori con capacità spettrali adatte per il monitoraggio degli incendi. Il telerilevamento può fornire informazioni utili per la gestione del fuoco, dalla previsione del pericolo all’individuazione dei focolai, dalla mappatura delle superfici bruciate alla stima del recupero post-incendio della vegetazione e del suolo.

Se ritenete utile il contenuto di questa pagina condividetelo su Facebook o Twitter.