Home >> Preventivo Legge 10 >> Preventivo Legge 10 Verona

CHE COS’È LA LEGGE 10?

La relazione energetica, detta ex Legge 10 del 1991, è un documento, previsto dal D.Lgs 192/2005 e s.m.i., richiesto nel caso di nuova costruzione, ristrutturazione, ampliamenti volumetrici e sostituzione impianti di climatizzazione (caldaia, pompa di calore,..).

QUANDO È OBBLIGATORIA LA LEGGE 10?

La Relazione Energetica, ex-Legge 10, è obbligatoria per tutti i lavori, che prevedono la costruzione o interventi sul sistema involucro-impianto dell’edificio.

QUALI SONO LE NORMATIVE DI RIFERIMENTO?

Le principali normative di riferimento a livello nazionale sono la Legge 10/91 (Norme per l’attuazione del piano energetico nazionale in materia di uso razionale dell’energia, di risparmio energetico e di sviluppo delle fonti rinnovabili di energia) e il D.Lgs 192/2005 e s.m.i. La Legge 10/91 è stata poi aggiornata dal D.Lgs. 311/2006, dalla Legge 90/2013 ed infine nel 2015 dal Decreto interministeriale 26 giugno 2015.

PORTALE ENERGIA IN VENETO

Per tutti gli aggiornamenti potete visitare il portale di riferimento per la regione Veneto al seguente link: Portale Regione Veneto

CHI REDIGE LA LEGGE 10?

La redazione di tale documento deve essere fatta da un tecnico professionista iscritto all’Albo (ingegnere, architetto, geometra o perito).

Preventivo Legge 10 Verona

Richiedi relazione energetica Ex-Legge 10 a Verona

Preventivo Legge 10

Per richiedere un preventivo Legge 10 gratuito per Verona è sufficiente compilare il form di richiesta in tutte le sue parti richieste. Nel più breve tempo possibile verrete contattati da uno dei nostri partner della vostra zona che valuterà con voi le informazioni ricevute per poter redigere il preventivo. La Legge 10/91 è stata emanata il 9 gennaio del 1991 con l’obiettivo di migliorare i processi di trasformazione dell’energia, di ridurre i consumi di energia e di migliorare le condizioni di compatibilità ambientale a parità di servizio reso e di qualità della vita e di favorire ed incentivare l’uso razionale dell’energia. Relativamente al settore edilizio la norma prescrive l’obbligo di redigere una relazione i cui contenuti minimi sono indicati nell’Allegato E del DLgs 192/2005. La Legge 10/91 è stata poi aggiornata nel 2006 dal D.Lgs. 311, nel 2013 dalla Legge 90 ed infine nel 2015 dal Decreto interministeriale 26 giugno 2015. È importante sottolinare il fatto che la relazione Legge 10 deve essere presentata (in duplice copia) contestualmente alla presentazione in Comune del progetto per l’ottenimento del permesso edilizio, prima dell’inizio lavori. In caso contrario il Comune non consentirà l’inizio dei lavori e sospenderà il cantiere. La redazione di tale documento deve essere fatta da un tecnico professionista iscritto all’Albo.

Il servizio preventivi Legge 10 viene svolto in collaborazione con la nostra rete di oltre 450 professionisti con cui avrete un rapporto lavorativo diretto. Questo sito funge infatti solo da intermediario e non archivia nella maniera più assoluta le informazioni che ci inviate e tanto meno cede i vostri dati a persone o aziende non appartenenti alla nostra Rete di Professionisti.


Se ritenete utile il contenuto di questa pagina condividetelo su Facebook o Twitter.