Libri sul Rischio Incendio

Il rischio di incendio nei luoghi di lavoro è legato non solo al tipo di attività svolto e ai materiali immagazzinati e manipolati, ma anche alle attrezzature presenti, agli arredi, alle caratteristiche costruttive e ai materiali di rivestimento utilizzati. È sufficiente conoscere come avviene il processo di combustione per comprendere come quasi ogni luogo di lavoro presenti potenzialmente un pericolo di incendio. Nell’ambiente lavorativo è probabile che materiali, attrezzature e attività lavorative forniscano gli elementi necessari per la combustione (combustibile e innesco): aggiungendo il comburente presente nell’aria si formano le condizioni indispensabili perchè si sviluppi un incendio. Ma per capire per ogni specifico luogo di lavoro (ad esempio un albergo, un ristorante, una fabbrica ecc.) con quale probabilità quest’evento critico si possa verificare, quali danni possa cagionare, e come poterlo prevenire e fronteggiare, deve essere sviluppata la valutazione del rischio d’incendio. In questa pagina ho riportato una selezione di libri sul rischio incendio. Cliccando su una delle immagini verrete ridirezionati sul sito di amazon.it dove potrete effettuare direttamente l’acquisto del libro.


Impianti antincendio. Tipologia, progettazione, realizzazione, collaudo, manutenzione, esempi pratici

Autori: Luciano Nigro
Editore: EPC
Data di Pubblicazione: 2015
Sintesi: I sistemi di spegnimento possono essere considerati realmente efficaci solo se la toro progettazione, realizzazione e manutenzione sono effettuate a "regola d’arte". È operante presso l’Ente Italiano di Unificazione una Commissione (Protezione Attiva contro gli Incendi) che ha pubblicato una serie di Norme tecniche UNI od UNI-EN, che comprende ormai quasi tutti i sistemi di protezione attiva disponibili sul mercato. Tali norme costituiscono, in Italia, la "Regola dell"Arte" in materia e sono l’unico riferimento certo per committenti, progettisti, installatori, collaudatori e manutentori. Il volume, oltre ad indicare i corretti riferimenti normativi ed i criteri di progettazione da applicare, illustra le filosofie di base ed i criteri progettuali utili per scegliere, caso per caso, la tipologia dell’impianto di protezione attiva più adatto allo scopo. Uno strumento utile, insomma, per avere sempre sotto mano un quadro sintetico e comparativo dei pregi e difetti che accompagnano ogni sistema di protezione attiva antincendio, non perdendo mai di vista l’obiettivo di realizzare misure realmente efficaci.

Applicazioni di Telerilevamento per il monitoraggio degli incendi: Stima del rischio d'incendio ed analisi degli effetti del fuoco sulla vegetazione con dati telerilevati

Autori: Antonio Lanorte
Editore: Edizioni Accademiche Italiane
Data di Pubblicazione: 2014
Sintesi: Gli incendi di vegetazione sono considerati una delle principali cause di degrado ambientale in quanto compromettono la funzionalità degli ecosistemi e inducono effetti complessi sui processi ecologici e geomorfologici. A scala locale il fuoco influenza la struttura del suolo, la nutrizione delle piante, la composizione e la competizione tra le specie. Le aree bruciate sono più sensibili alla perdita dei nutrienti e ai processi di erosione del suolo. A scala di paesaggio, il fuoco determina cambiamenti nella composizione, nella struttura e funzionalità degli ecosistemi. Su scala globale gli incendi rappresentano un problema drammatico caratterizzato da un impressionante incremento di incidenza a livello mondiale. I gravi danni economici e ambientali, direttamente e/o indirettamente legati agli incendi, hanno spinto le agenzie spaziali internazionali ad elaborare sensori con capacità spettrali adatte per il monitoraggio degli incendi. Il telerilevamento può fornire informazioni utili per la gestione del fuoco, dalla previsione del pericolo all’individuazione dei focolai, dalla mappatura delle superfici bruciate alla stima del recupero post-incendio della vegetazione e del suolo.

I nuovi adempimenti di prevenzione incendi. Esempi pratici di valutazione del rischio incendio, piano di emergenza, registro antincendio

Autori: G. Bochicchio
Editore: CNR Edizioni
Data di Pubblicazione: 2013
Sintesi: Questo manuale tecnico e operativo consente di verificare il livello di sicurezza garantito da un progetto antincendio, ossia il livello delle condizioni relative all’incolumità degli utenti, nonchè alla difesa e prevenzione di danni causati dagli incendi negli edifici.


La valutazione dei rischi di incendio. Con CD-ROM

Autori: Luca Fiorentini, Luca Marmo
Editore: EPC Libri
Data di Pubblicazione: 2011
Sintesi: L’opera si prefigge la diffusione delle tecniche di analisi per stimare il rischio di incendio connesso con le attività produttive, industriali e civili oppure, anche nell’ambito di un approccio prestazionale della sicurezza antincendio (FSE) per individuare gli scenari di incendio da assoggettare ad un approfondimento di tipo deterministico. Previa illustrazione del corpo normativo italiano di riferimento vengono forniti: una panoramica delle definizioni, degli standard e delle metodologie di analisi, valutazione, gestione del rischio di incendio maggiormente diffuse a livello internazionale; i concetti chiave del fenomeno di incendio e della trasmissione del calore che l’analista è chiamato a conoscere per meglio individuare le sequenze incidentali associate ai pericoli di incendio; una serie di casi studio sviluppati secondo metodologie di analisi differenti riconosciute ed attuali.

Tutte le norme di prevenzione incendi

Autori: Gioacchino Giomi, Roberto Pais
Editore: EPC
Data di Pubblicazione: 2011
Sintesi: Il volume è il CD-Rom allegato costituiscono uno strumento di lavoro completo e di facile consultazione che raccoglie, selezionato e coordinato, l’intero corpo normativo di prevenzione incendi. Il testo è suddiviso in 10 sezioni nelle quali vengono riportate le leggi, i decreti e le circolari ministeriali relative ad attività ed argomenti omogenei sotto l’aspetto normativo e procedurale. Così strutturato, il volume si pone come indispensabile base che consente di orientarsi con rapidità e sicurezza nei numerosi provvedimenti di prevenzione incendi. Professionisti, consulenti, responsabili dei servizi di prevenzione e protezione, vigili del fuoco trovano in questa raccolta le fonti normative e procedurali relative alle autorizzazioni antincendio (nulla osta sul progetto, rilascio e rinnovo del certificato di prevenzione incendi, passaggio dal regime di nulla osta provvisorio al regime del certificato di prevenzione incendi). Allegato al volume un CD-Rom che contiene tutta la normativa vigente con software di ricerca.

PAROLE CHIAVE
[Libri rischio incendio - rischio incendio]

Se ritenete il contenuto di questa pagina utile cliccate sul pulsante "+1" e condividetelo come "Public".