Libri su DURC, DUVRI e DVR

Il DURC (Documento Unico di Regolarità Contributiva), è l’attestazione dell’assolvimento, da parte dell’impresa, degli obblighi legislativi e contrattuali nei confronti di INPS, INAIL e Cassa Edile. Il DURC serve per tutti gli appalti e subappalti di lavori pubblici (verifica dei requisiti per la partecipazione alle gare, aggiudicazione alle gare aggiudicazione dell’appalto, stipula del contratto, stati d’avanzamento lavori, liquidazioni finali), per i lavori privati soggetti al rilascio della concessione edilizia o alla DIA, per le attestazioni SOA. D.U.V.R.I. (Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti) e DVR (Documento di Valutazione dei Rischi) sono invece documenti necessari per la valutazione e la gestione dei rischi di ogni tipo di azienda. In questa pagina ho riportato una selezione di libri su DURC, DUVRI e DVR. Cliccando su una delle immagini o sul pulsante "Compra su Amazon" verrete ridirezionati sul sito di amazon.it dove potrete effettuare direttamente l’acquisto del libro.


DVR, DUVRI, piano delle emergenze per piccole-medie aziende. Con aggiornamento online

Autori: Massimo Caroli, Carlo Caroli
Editore: DEI
Data di Pubblicazione: 31 dicembre 2014


Sintesi: DVR, DUVRI, Piano delle Emergenze è una guida completa per la redazione di tutta la documentazione necessaria per la valutazione e la gestione dei rischi di ogni tipo di azienda, con un compendio delle numerose disposizioni integrative e correttive apportate al DLgs 81/2008 fino alle più recenti modifiche, introdotte con la legge 98/2013, di conversione del "Decreto del Fare". I vari esempi svolti, personalizzabili a seconda del contesto aziendale a cui devono essere applicati, sono un notevole supporto a Datori di Lavoro, RSPP e Professionisti che si occupano di sicurezza e che devono adeguarsi alle novitÓ e agli aggiornamenti imposti dalla norma per quanto concerne la stesura di questi documenti. Completano il testo anche le tabelle riepilogative degli obblighi da rispettare, la modulistica per le nomine e gli attestati di formazione dei vari soggetti incaricati ed una ampia raccolta dei rischi tipici presenti nelle piccole-medie aziende. II testo, inoltre, si configura anche come un appropriato supporto da adottare per i corsi di abilitazione e aggiornamento degli RSPP e dei Datori di Lavoro che vogliono svolgere direttamente questo ruolo.

Il contributo alla nascita del DURC. Il documento unico di regolarità contributiva

Autori: Raffaele Bonanni
Editore: Guida
Data di Pubblicazione: 1 gennaio 2014


Sintesi: Il DURC costituisce uno strumento stabile, affidabile ed efficace per la lotta all’emersione del lavoro non regolare. Raffaele Bonanni è stato tra i pionieri che hanno sperimentato un percorso articolato evidenziando l’importanza del ruolo dei corpi intermedi quando l’azione sinergica viene declinata attraverso competenza, complementarità, progettualità e cooperazione. La sperimentazione del DURC, partita dai territori proprio ad opera di Bonanni, ha dato vita ad uno strumento operativo di ampia portata e parte integrante dei processi di controllo della spesa pubblica. La prefazione del giuslavorista Tiziano Treu, ordinario di diritto del lavoro presso l’Università Cattolica di Milano e già Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale, ben contestualizza l’attività di Raffaele Bonanni.

CIG, DURC, DUVRI, tracciabilità e nuovo regime dei pagamenti delle pubbliche amministrazioni. Con CD-ROM

Autori: Salvio Biancardi
Editore: Maggioli Editore
Data di Pubblicazione: 1 settembre 2013


Sintesi: Gli ultimi anni hanno visto l’entrata in vigore di nuovi istituti giuridici che hanno reso ulteriormente complesse le procedure relative agli appalti pubblici, sia con riferimento alla fase di selezione, sia con riferimento alla successiva fase di esecuzione del contratto. Le novità normative si sono tradotte in una miriade di acronimi (CIG, DURC, DUVRI, CIP, CUP, ecc.) ai quali corrispondono specifici nuovi adempimenti a carico delle stazioni appaltanti. Un peso preponderante ha assunto anche il nuovo regime dei pagamenti nelle pubbliche amministrazioni, se si tiene conto dei nuovi termini acceleratori entro i quali il corrispettivo deve essere versato alle imprese e al regime della certificazione dei crediti vantati dagli operatori economici. La presente trattazione, aggiornata al D.L. 69/2013 convertito in L. 98/2013, che ha introdotto l’estensione di validità del DURC a 120 giorni, si propone di fare chiarezza sulle più importanti recenti novità normative, riassumendo le principali indicazioni fornite dalla legge, dall’Avcp, dalle circolari ministeriali e dalla giurisprudenza in materia. Il taglio con il quale gli argomenti vengono affrontati è teorico/pratico: alla trattazione degli argomenti seguono tavole sinottiche e modelli di atti, necessari a tradurre in pratica le previsioni della normativa.

DVR standardizzato. Procedure standardizzate per la valutazione dei rischi

Autori: Massimo Caroli
Editore: Maggioli Editore
Data di Pubblicazione: 30 aprile 2013


Sintesi: II DVR "standardizzato" è il nuovo Documento di Valutazione dei Rischi che può essere presentato dai Datori di lavoro delle Aziende che occupano fino a 10 e/o 50 Lavoratori (circa il 90% in Italia) in sostituzione dell’Autocertificazione dei rischi, in scadenza il 31 maggio 2013. Questa opportunità è stata istituita dal Decreto Interministeriale del 30 novembre 2012 che, in ottemperanza a quanto previsto nell’art. 29 del DLgs 81/2008 e smi, stabilisce quali siano le "procedure standardizzate" e fornisce in allegato la modulistica da utilizzare per la redazione del DVR, in vigore dal 1º giugno 2013. Il testo illustra e chiarisce queste "procedure standardizzate" con l’ausilio di: due esempi svolti - per una Impresa di Costruzioni e uno Studio Professionale - facilmente adattabili ad altre tipologie di lavori perchè suddivisi in "Attività svolte nella sede" (uffici), "Attività svolte nel deposito di attrezzature e parco macchine" (magazzino) e "Attività svolte fuori sede" (cantieri edili); modulistica contenente ulteriore documentazione ad integrazione del DVR.

C.I.G., Durc, Duvri, e tracciabilità dei flussi finanziari. Con CD-ROM

Autori: Salvio Biancardi
Editore: Maggioli Editore
Data di Pubblicazione: 1 agosto 2012


Sintesi: C.I.G., Durc, Duvri, e tracciabilità dei flussi finanziari. Guida agli adempimenti negli appalti pubblici.

Il Duvri. Gli obblighi per la redazione. Guida rapida

Autori: Massimo Caroli
Editore: DEI
Data di Pubblicazione: 1 gennaio 2012


Sintesi: Questa pubblicazione è di indirizzo soprattutto per quelle attività lavorative che rientrano negli "Obblighi connessi ai contratti di appalto, servizi e forniture" previsti nell’art. 26 del Titolo I del DLgs 81/2008 e smi. Risponde, quindi, all’esigenza di redigere in maniera semplice e pratica il DUVRI cioè quel "Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze" che può essere necessario per gestire in sicurezza questo tipo di lavori. Il volume è strutturato in tre parti. La prima contiene un commento normativo. La seconda e la terza parte, contengono esempi pratici di DUVRI per edifici pubblici, privati e commerciali, nonchè verbali tipo di sopralluogo e coordinamento.

DVR. Redazione del documento di valutazione dei rischi. Con CD-ROM

Autori:
Editore: Grafill
Data di Pubblicazione: 30 novembre 2011


Sintesi: Redazione del Documento di Valutazione dei rischi ai sensi del D. Lgs. 81/2008 così come modificato dal D. Lgs. 106/2009. Blumatica Lavoro Lt consente la redazione del Documento di Valutazione dei Rischi ai sensi del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (T.U.S.L.), così come modificato dal decreto legislativo 3 agosto 2009, n. 106, utilizzando una vasta banca dati di schede specialistiche relativa ad attività lavorative, attrezzature, sostanze, opere provvisionali, mansioni e procedure di sicurezza che agevolano la procedura di composizione del lavoro. A corredo del software sono fornite numerose schede grafiche in formato .bmp e .jpg gestibili attraverso il modulo Image Word Editor ed il modulo Catturatore di Immagini.

DVR. Guida pratica alla redazione del documento di valutazione dei rischi. Con CD-ROM

Autori: Emiliano Cioffarelli
Editore: Pitagora
Data di Pubblicazione: 31 maggio 2009


Sintesi: Il testo fornisce una linea guida particolareggiata per la redazione del documento di valutazione dei rischi sul luogo di lavoro, con un approccio metodico e soprattutto pratico alle procedure di compilazione e alla illustrazione dei criteri di ultima generazione di stima del rischio. Una guida ragionata all’iter di valutazione, dall’analisi del sito alla compilazione della relazione tecnica, dalla stima quantitativa dei rischi alla elaborazione del programma di gestione della sicurezza e delle schede di lavorazione delle singole attività della azienda specifica. Le check-list e i software esistenti, freeware o commerciali, danno in output pseudo-relazioni tecniche già preimpostate che risultano spesso anonime e mediocri, ma soprattutto sconsigliabili, in quanto non focalizzano nè contestualizzano i rischi presenti della singola azienda, limitandosi a elencare una serie standard e del tutto inefficace di possibili pericoli e rimedi ordinari. Una valutazione valida e professionale deve inquadrare il rischio nella specifica azienda, con un proprio e unico ambiente di lavoro. Pertanto le check-list ed i software sono graditi per calcolare, per archiviare, per gestire, per avere un promemoria ordinato e minuzioso sui punti generici da controllare durante l’iter di valutazione dei rischi, ma non per redigere un DVR che deve essere unico, univoco e mirato all’azienda oggetto della valutazione. Nel CD un esempio di DVR con allegati modificabili e personalizzabili.

PAROLE CHIAVE
[Libri Sicurezza nei Cantieri - DVR - DUVRI - DURC]

Se ritenete il contenuto di questa pagina utile cliccate sul pulsante "+1" e condividetelo come "Public".