News Detrazione Fiscale 55%

Detrazione Fiscale 55% (prorogata fino al 31/12/2011)

Prorogata fino al 31/12/2011 la detrazione fiscale del 55% sugli interventi di riqualificazone energetica degli edifici. Unica modifica il numero di quote annuali (da 5 a 10 anni) in cui dovrÓ essere spalmata la detrazione. Non cambiano invece i tetti di spesa, le percentuali di detrazione e gli interventi ammessi (la detrazione fiscale riguarda solo gli interventi su edifici esistenti di qualunque destinazione d'uso).
Il testo dell' emendamento dice: "Art. 1 Comma 47-bis. Le disposizioni di cui l'articolo 1, commi da 344 a 347, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, si applicano, nella misura ivi prevista, anche alle spese sostenute entro il 31 dicembre 2011. La detrazione spettante ai sensi del presente comma è ripartita in dieci quote annuali di pari importo. Si applicano, per quanto compatibili, le disposizioni di cui all'articolo 1, comma 24, della legge 24 dicembre 2007, n. 244, e all'articolo 29, comma 6 del decreto-legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, della legge 28 gennaio 2009, n.2."

COMMENTO: si auspica che in futuro la detrazione del 55% divenga una misura stabile, quindi con un orizzonte temporale non più limitato, che genera incertezze nelle imprese che hanno investito o che vogliono investire nell' efficienza energetica. È inoltre evidente che spalmare in 10 anni e non più in 5 la detrazione renderà meno convenienti gli investimenti stessi.

VAI A: [ELENCO ARTICOLI] - [NEWS 2010] - [NEWS 2011] - [NEWS 2012] - [NEWS 2013] - [NEWS 2014]

Feed Rss